Università

Università

"Scatti di Università": terza edizione del concorso

La selezione delle 12 fotografie che accompagneranno i mesi del calendario accademico 2011/2012 è aperta fino al 15 settembre

Gli studenti che osserveranno e fisseranno attraverso la loro macchina fotografica luoghi e scene di vita dell'Ateneo di Parma saranno promossi dal concorso "Scatti di Università", giunto ormai alla terza edizione. Creatività e talento potranno essere le armi vincenti degli studenti che intendono partecipare. L'iscrizione è aperta a tutti gli universitari parmigiani iscritti a corsi di studio nell'anno 2010/2011 o 2011/2012 e per partecipare è sufficiente inviare fino ad un massimo di tre fotografie in formato digitale adatto alla stampa, di estensione .jpg o .jpe (dimensione minima di 3 mb con una risoluzione di 300 dpi a dimensioni 24x24 cm), all'indirizzo di posta elettronica unipresente@unipr.it. La scadenza dell'invio delle foto è prevista il 15 settembre e circa due settimane dopo, venerdì 30 settembre, verranno resi noti i nomi degli autori selezionati. Gli scatti pubblicati saranno 12, poichè arricchiranno il calendario accademico dell'Ateneo, curato dal Settore Comunicazione e Relazioni Esterne, sul sito web dell'Università (www.unipr.it) e in alcune pubblicazioni dell'Università. Si tratta di un'occasione unica e gratuita per mettere alla prova una bella passione e, perchè no, farsi un po' di pubblicità ed essere orgogliosi di poter ottenere riconoscenza nel catturare l'artisticità di alcuni frammenti universitari per poi decorare il calendario accademico! Le fotografie dovranno avere per soggetto l'Università: luoghi, ambienti, scene di vita universitaria di chi vi studia o lavora. Tra i temi suggeriti, anche se non vincolanti: la preparazione e l'attesa per gli esami universitari, immagini di quotidianità nella vita dei fuori sede, scorci di architettura delle strutture universitarie. Il corpo della mail di accompagnamento dovrà contenere nome e cognme dell'autore delle fotografie, numero di matricola, Facoltà e corso di studi, numero di telefono, indirizzo e un eventuale contatto di posta elettronica, qualora differente dall'indirizzo di provenienza della mail stessa. Nel caso le fotografie riprendano soggetti riconoscibili, queste dovranno essere corredate di una liberatoria firmata dal soggetto ripreso nello scatto (regolamento e moduli nel sito https://www.unipr.it/node/333662). In attesa dell'esito del concorso è bene citare una frase di Laslo Moholy-Nagy: "Non colui che ignora l'alfabeto, bensì colui che ignora la fotografia sarà l'analfabeta del futuro."

 

 

L'università di Federica

Studentessa di Scienze della Comunicazione scritta e ipertestuale. Vivo a Parma da tre anni, quindi fuori sede, originaria della provincia di Bari. Ho lasciato il mio paesino fatto di trulli e ulivi dall'età di diciotto anni: valigia alla mano colma di tante aspettative per intraprendere l'avventura universitaria in una città tutta nuova per me, ma che ormai mi vede crescere semestre dopo semestre e che sento sempre più mia. Quella sensazione nota ai fuori sede, di sentirsi un po' a metà fra due realtà, ormai mi appartiene: mi manca il mio paese quando son qui e quando sono nel mio paese mi manca Parma, con tutto quello che di bello mi regala anno dopo anno. Indipendenza, responsabilità, libertà… e poi ci sono gli amici, i compagni di studentato e di facoltà! Insomma, la mia valigia ha fatto spazio a tante esperienze e consapevolezze nuove.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ParmaToday è in caricamento