comunicato stampa

Festa delle donne Nigeriane dell'associazione Center of Peace & Truth

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Festa delle donne Nigeriane dell'associazione Center of Peace & Truth Dopo il convegno sulla conciliazione casa-lavoro, la festa continua fra musica e cibo africano. Domenica 30 luglio alle 11, in via Botteri 3 (quartiere Moletolo), ci sarà la grande festa delle donne africane, con un convegno pensato per aiutare le madri e le mogli a conciliare lavoro domestico e lavoro in fabbrica, senza effetti negativi su figli e famiglia. A lanciare l’iniziativa è l’associazione socio-religiosa Mountain of peace & Praise che vuole sostenere le donne, e in particolare le donne operaie, offrendo loro strumenti e informazioni che possano aiutarle a crescere i propri figli in un ambiente pacifico che li tuteli dai comportamenti a rischio, come l’abuso di alcool e droga. Dice il pastore Adedeji Adegoke, vice presidente dell'Associazione: "l'aumento dei vizi sociali tra i nostri figli e i giovani ci ha dato spunto per organizzare questa conferenza che possa aiutarli ad aprirsi reciprocante e a scambiarsi idee, per collaborare alla costruzione di una casa ideale dove i bambini e i giovani crescano preparandosi a essere adulti responsabili. E non solo: vogliamo anche affrontare la sfida crescente di combinare il lavoro quotidiano con le responsabilità domestiche, anche coinvolgendo gli uomini e i mariti nell’aiutare in casa le loro mogli. Per questo abbiamo invitato a confrontarsi con noi dirigenti e figure esperte nelle questioni familiari”. Sarà presente anche il pastore David Odugbesan, a Parma dagli anni 80, uno dei primi nigeriani ad abitare nella nostra città. La musica e il cibo tradizionale africano per tutti i presenti, concluderanno l’iniziativa.
Torna su
ParmaToday è in caricamento