Cade e batte la testa al campo scout: 12enne di Parma al Maggiore

È successo vicino a Marsaglia, nel piacentino, il 31 luglio, nel tardo pomeriggio

Una ragazzina di 12 anni è rimasta ferita nel tardo pomeriggio del 31 luglio vicino a Marsaglia, in località Metteglia. Insieme ad altri coetanei, tutti provenienti da Parma, stava partecipando a un campo scout quando è caduta battendo violentemente la testa. Sul posto, insel fuoco del distaccamento di Bobbio e all'ambulanza dell'ospedale di Bobbio, sono arrivati anche i tecnici del soccorso alpino di Piacenza. Fortunatamente le condizioni della ragazzina non sono gravi, ma per precauzione è stata comunque trasportata in volo all'ospedale Maggiore di Parma a bordo dell'ambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

  • "Columbus, lo stabilimento di Martorano chiuderà nei primi mesi del 2020: a rischio centinaia di posti"

  • Senza patente distrugge tre auto e provoca un incendio, poi scappa: fermato giovane di Parma

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

Torna su
ParmaToday è in caricamento