menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzino di 14 anni seguito ed aggredito in pieno centro

Il giovane è stato minacciato da un ventenne in via dell'Università che gli ha chiesto i soldi ma lui è riuscito a scappare

In un tranquillo pomeriggio di un sabato (nello specifico era il 4 febbraio), in un orario in cui Piazza Garibaldi è piena di gente, accade anche che qualcuno ti segua e ti minacci fisicamente. Soprattutto se hai 14 o 15 anni e ti stacchi un attimo dal gruppo. Sembra una giustificazione il fatto di essere giovanissimi, per certi versi un'autorizzazione alla minaccia. Purtroppo. Ma non è nulla di tutto questo ovviamente, niente che possa permettere che un ragazzino in giro con il suo gruppo, alle 18:30 di un tranquillo sabato pomeriggio, in orario di aperitivo praticamente, venga inseguito e messo con le spalle al muro da un ragazzo più grande, un ventenne che gli incute timore guardandolo negli occhi e chiedendogli di mollargli il grano. Che poi, quanto ne poteva avere di grano, un quattordicenne? Per sua fortuna, il giovane è riuscito a scappare, a divincolarsi e a raggiungere il resto della compagnia, altrimenti, in via dell'Università, a ridosso di Piazza Garibaldi, chissà cosa sarebbe successo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

  • Attualità

    Scuola Bottego, piano allagato: gli alunni tornano a casa

  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento