menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenaglie, aste di ferro e coltelli nello zaino: 20enne bloccato in via Emilia Ovest

Il giovane, con precedenti nonostante la giovanissima età, è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere: gli arnesi da scasso sarebbero potuti servire per un furto

Nello zainetto aveva tutto il necessario per compiere furti in appartamento: un giovanissimo cittadino brasiliano di 20 anni, con già precedenti penali alle spalle per reati contro il patrimonio è stato fermato stanotte in via Emilia Ovest e denunciato dai poliziotti. Erano da poco passate le 4.30 quando una volante, che stava effettuando un giro di controllo nelle zone residenziali tra via Emilia Ovest e la Crocetta ha notato il giovane, conosciuto dalle forze dell'ordine, che si aggirava a piedi in zona ed aveva sulle spalle uno zainetto. Il giovane è stato accompagnato in Questura e perquisito: all'interno dello zaino sono stati trovati arnesi da scasso: un'asta in ferro lunga 30 cm con la punta leggermente piegata; un tronchese in metallo lunga 45 cm, un martello lungo 31 cm ed infine un coltello a serramanico della lunghezza di 17 cm. Il ventenne, già pregiudicato diverse volte per reati contro il patrimonio, è stato  sottoposto a foto segnalamento e denunciato per il reato di porto di oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento