Nascondeva un etto di eroina nel reggiseno: 34enne di Parma arrestata a Prato

Gli uomini della Squadra Mobile in borghese hanno effettuato un blitz vicino alla stazione

Una donna nigeriana di 34 anni, residente in provincia di Parma, è stata arrestata a Prato poiché è stata trovata con un etto di eroina nel reggiseno. La ragazza, che si trovava in compagnia di alcuni connazionali in via Tiziano, nei pressi da stazione ferroviaria, è stata intercettata dagli uomini della Squadra Mobile di Prato in borghese che erano pronti ad intervenire proprio per uno scambio di droga. L'uomo che era con lei ha tentato di scappare mente la donna è stata fermata subito: nel reggiseno nascondeva otto ovuli di eroina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus, Venturi choc: "Non si può chiudere un intero paese quando non ce n'è alcun bisogno"

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

Torna su
ParmaToday è in caricamento