menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fidenza: 36enne rumeno arrestato dai carabinieri per tentato furto

L'uomo si era introdotto all'interno di un cantiere con alcuni complici per rubare degli attrezzi custoditi all'interno di un box. All'arrivo dei carabinieri gli altri sono fuggiti facendo perdere le loro tracce.

Un cittadino rumeno di 36 anni è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Fidenza con l'accusa di tentato furto. I militari sono intervenuti nella tarda serata di ieri, in seguito ad una segnalazione pervenuta al 112, in piazza Verdi, dove erano stati segnalati dei movimenti sospetti vicino ad un cantiere.  La pattuglia ha constatato che alcune persone si erano introdotte all'interno del cantiere dove stavano cercando di asportare del materiale presente sul posto.

I militari sono riusciti a bloccare il trentaseienne durante un tentativo di fuga, mentre i suoi complici sono a dileguarsi facendo perdere le loro tracce. Dal sopralluogo nel luogo del tentato furto i militari hanno accertato che i malviventi, pur non esseno ancora riusciti ad rubare nulla, avevano infranto vetri di un box metallico adibito a deposito attrezzi.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dei carabinieri di Fidenza in attesa del processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento