menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

37enne denunciato per appropriazione indebita, sottraeva carburante alla ditta per fare il pieno all'auto

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri nella nottata di venerdì mentre dal camion che aveva in uso sottraeva del gasolio. Alla vista dei militari aveva nascosto tutto, ma nell'abitacolo del mezzo hanno rinvenuto tanica e tubo occultati in una busta.

Un uomo di 37 anni di origine moldava è stato denunciato per appropriazione indebita perchè sorpreso mentre faceva il pieno di carburante alla sua auto sottraendola al camion della ditta per cui lavorava. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di venerdì una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Parma, mentre transitava in via Morse, ha notato una persona che armeggiava con fare sospetto vicino ad un autocarro. I militari hanno proceduto quindi al controllo vedendo che all'improvviso l'uomo aveva nascosto qualcosa all’interno di borsa di plastica occultandola poi nella cabina del mezzo. Durante il controllo è emerso che il serbatoio del camion era privo del tappo e che la borsa precedentemente occultata nel camion conteneva una tanica da 25 litri con del gasolio e una tubo in plastica intriso di carburante. Il trentasettenne ha quindi ammesso di aver sottratto il carburante dal mezzo di proprietà di una ditta di trasporti per cui lavora, per fare rifornimento alla propria auto parcheggiata a breve distanza. L'uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento