Minacciato con una pistola mentre spala la neve

E' successo ad un agricoltore 38enne a Scurano di Neviano: un pensionato lo ha affrontato minacciandolo con l'arma

In questo giorni di nevicate intense, soprattutto in Appennino, e di gelate può succedere anche questo. Un agricoltore di 38 anni, residente a Scurano di Neviano degli Arduini, era intento - come fa ogni volta che arrivano nevicate abbandanti - a spalare la neve con il suo trattore: prima ha provveduto a togliere la neve davanti alla sua abitazione e stava per farlo anche per le abitazioni a fianco. Ad un certo punto però un pensionato di 68 anni è uscito da casa sua impugnando una pistola per minacciare lo spalatore, che non ha creduto ai suoi occhi. L'improvvisato 'pistolero' si lamentava del fatto che lo spalatore, con il suo trattore, aveva ributtato la neve davanti a casa sua, un'area che lui aveva già provveduto a ripulire per bene. Il 38enne a quel punto è riuscito a non reagire e ad andarsene ma la storia è arrivata alle orecchie dei carabinieri di Neviano che hanno approfondito le indagini: nella casa del pensionato è stata trovata la pistola giocattolo utilizzata contro il 38enne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Si schianta fuori pista: muore sciatore parmigiano di 39 anni

  • "Distaccata l'acqua a una signora invalida in pieno inverno"

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

Torna su
ParmaToday è in caricamento