Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Trovato il cadavere dell'infermiere 42enne parmigiano disperso in mare

I sommozzatori hanno trovato il corpo nei pressi degli scogli

È stato trovato poco prima delle ore 9 di stamattina, giovedì 15 luglio, il cadavere del 42enne infermiere, originario del Camerun e residente in provincia di Parma, disperso dall'ora di pranzo di ieri, mercoledì 14 luglio. L'uomo era andato a fare il bagno insieme al figlio di 10 anni vicino alla spiaggia Viserba a Rimini.

Il bambino, ad un certo punto, si è accorto di aver perso di vista il padre ed ha avvertito subito la madre, che ha fatto scattare i soccorsi. Ieri sera le ricerche si erano interrotte, per poi riprendere stamattina. Prima delle 9 il ritrovamento del cadavere, che si trovava nella zona della spiaggia Viserba. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato il cadavere dell'infermiere 42enne parmigiano disperso in mare

ParmaToday è in caricamento