menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parmense ubriaco rovescia i tavolini di un bar: 44enne denunciato

La sera del 19 luglio l'uomo, complice l'alcool, si è reso protagonista di un movimentato episodio: i clienti e il gestore hanno chiamato i Carabinieri

Nella serata del 19 luglio a Canossa, in provincia di Reggio Emilia, all'interno di un locale pubblico durante l'ora dell'aperitivo, in quel momento frequentato da molte persone, un uomo parmense di 44 anni è andato in escandescenza per futilo motivi e perchè probabilmente ubriaco. Le persone presenti hanno visto la scena, che non si sono riuscite a spiegare: il 44enne all'improvviso ha rovesciato alcuni tavolini del locale e ha gettato a terra quanto vi era appoggiato. I clienti e il gestore del locale hanno chiamato i Carabinieri: una pattuglia proveniente dal Comando di Castelnovo Dè Monti è arrivata sul posto. Dopo aver identificato il 44enne lo ha denunciato per ubriachezza molesta e per danneggiamento, visto che l'uomo si era reso responsabile di aver scagliato a terra i tavolini, davanti a numerosi testimoni. Ora per lui ci saranno guai giudiziari e per questi dovrà fare riferimento alla Procura di Reggio Emilia. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento