menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sessantunenne disperso e ritrovato a Borgotaro

L'uomo è stato ritrovato dal Soccorso Alpino che, insieme ai Carabinieri e ai Vigili del Fuoco, si è allertata dopo l'allarme dei parenti

Secondo intervento, fortunatamente a lieto fine, nella giornata di Giovedì 13 Ottobre per la Stazione “Monte Orsaro” di Parma del Soccorso Alpino. I Carabinieri della Compagnia di Borgotaro, hanno infatti allertato i tecnici del SAER per una persona dispersa tra l’abitato di Baselica, nel comune di Borgo Val di Taro e le pendici boscose del Monte Molinatico. Nel tardo pomeriggio infatti, i parenti di un settantaduenne residente in provincia di Parma, hanno avvertito il 112 per il suo mancato rientro; l’uomo aveva lasciato detto ai parenti che si sarebbe recato nei pressi della piccola frazione montana di Baselica, che conosceva bene. Gli uomini dell’Arma sono stati i primi a raggiungere la zona, allertando poco dopo i tecnici del Soccorso Alpino ed i Vigili del Fuoco Volontari del distaccamento di Borgotaro. L’intervento si è fortunatamente risolto positivamente dopo poche decine di minuti, con il ritrovamento da parte dei Carabinieri dell’uomo nei pressi del parcheggio dello “Chalet” del Molinatico (un rifugio- ristorante posto al termine della strada carrozzabile), stanco ma in buone condizioni di salute. Le squadre di ricerca sono quindi rientrate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento