rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Indagine "Aemelia", due arresti a Parma

Un 62enne e un 41enne devono scontare rispettivamente la condanna a oltre 3 e 8 anni di reclusione in quanto riconosciuti colpevoli di associazione mafiosa, estorsione, rapina ed intestazione fittizia di beni, denaro o altre utilità.

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Parma Oltretorrente hanno arrestato inottemperanza al dispositivo di sentenza definitiva della seconda Sezione Penale della Suprema Corte di Cassazione, nell’ambito dell’indagine “AEMILIA”,  un 62enne ed un 41enne. I due devono scontare rispettivamente la condanna a oltre 3 e 8 anni di reclusione in quanto riconosciuti colpevoli di associazione mafiosa, estorsione, rapina ed intestazione fittizia di beni, denaro o altre utilità. Al termine delle formalità di rito sono stati associati alla casa circondariale di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagine "Aemelia", due arresti a Parma

ParmaToday è in caricamento