menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Festa patrono polizia

Festa patrono polizia

Chiesa San Sepolcro: la Polizia festeggia il patrono San Michele

Una messa solenne nella chiesa di Strada della Repubblica per celebrare la ricorrenza. Un momento di ritrovo e di condivisione tra agenti in attivo e in pensione

Con le celebrazioni religiose alle ore 11,00 nella Chiesa del San Sepolcro di via Repubblica la Polizia di Stato ha festeggiato il proprio patrono San Michele Arcangelo. Presenti tra gli altri, le rappresentanze della Polizia di Stato Questura di Parma, l'Associazione Nazionale della Polizia di Stato sezione Parma, esponenti dell'Unione Nazionale Mutilati per Servizio della Sezione Provinciale di Parma.
Riuniti insieme per l'occasione agenti in attivo e in pensione, per vivere la giornata come momento di ritrovo e condivisione, come afferma Francesco Pignalosa: "E' una giornata importante, un ritrovo dove ci si riunisce per una manifestazione cattolica".

"Un incontro anche per fare un sunto della situazione. Attendiamo la festa della Polizia di maggio, dove si ripercorreranno le operazioni più importanti che sono state svolte, sia a livello civile che militare. Un momento di ritrovo e partecipazione anche da parte delle comunità civili e militari, oltre a una parata di importanza nazionale, la prima sarà a Roma, poi nelle realtà locali". Una riflessione sulla realtà attuale e sull'importanza del lavoro svolto dalla Polizia: "un bilancio positivo, nonostante ci si trovi in tempi difficili, si va avanti con le dovute cautele", afferma Pignalosa.

Le celebrazioni nazionali del patrono della Polizia di Stato quest'anno si svolgono a Ferrara. Fiitto calendario di appuntamenti, tra cui la deposizione di una corona d'alloro al monumento ai caduti nell'atrio della questura da parte del capo della Polizia Manganelli, la cerimonia religiosa nella cattedrale di San Giorgio, alla presenza del Ministro dell'Interno Roberto Maroni e del capo della Polizia Antonio Manganelli e l'assegnazione di un premio per chi ha messo al servizio degli altri la propria competenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento