rotate-mobile
Martedì, 21 Marzo 2023
Cronaca

Langhirano, rissa al bar a colpi di coltello: ferito un 38enne, denunciato un 26enne

I carabinieri acquisiscono i filmati della videosorveglianza, individuano i testimoni e ricostruiscono la dinamica: al termine delle indagini denunciano per lesioni personali aggravate il 26enne in Italia senza fissa dimora e con diversi precedenti

Rissa in un bar di Langhirano con un 26enne denunciato dai carabinieri della stazione per lesioni e un 38enne ferito (in maniera non grave). Protagonisti un gruppo di amici (una coppia di fidanzati ed un loro conoscente) ed un cliente del locale. L’episodio avviene la sera del 10 marzo quando i tre dopo cena raggiungono il bar per bere una birra e guardare la partita. Dopo un po' che sono all’interno, il fidanzato si accorge che un cliente guarda con insistenza verso di loro e ogni volta che si spostano per il locale o escono a fumare li segue e li fissa. Ormai stufo dell’atteggiamento chiede spiegazioni ma, per evitare discussioni, anche perché il 26enne è visibilmente ubriaco, l’amico si mette in mezzo e riesce a calmare gli animi prima che la discussione degeneri.

I fidanzati escono dal locale e mentre salgono in auto si accorgono che il giovane li stava seguendo e, una volta vicino, estrae dai pantaloni un coltello ed inizia a tirare fendenti fino a quando non colpisce il 38enne. I tre salgono in auto e scappano. A seguito della denuncia i carabinieri acquisiscono i filmati della videosorveglianza, individuano i testimoni e ricostruiscono la dinamica: al termine delle indagini denunciano per lesioni personali aggravate il 26enne in Italia senza fissa dimora e con diversi precedenti di polizia. Il 38enne medicato al Pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore è stato giudicato guaribile in 10 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Langhirano, rissa al bar a colpi di coltello: ferito un 38enne, denunciato un 26enne

ParmaToday è in caricamento