menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz nella casa della droga: arrestati tre tunisini con un chilo e mezzo di hashish

In via Bixio, i poliziotti della Mobile hanno ritrovato anche 900 euro in contanti

Un palazzo fatiscente con una porta blindata che ha destato subito l’attenzione delle forze dell’ordine. Dentro la casa dello spaccio, la Polizia ha trovato un chilo e mezzo di droga destinata a essere spacciata ‘al minuto’, una specie di take away dove il cliente prende e porta a casa. Oltre allo stupefacente, sono stati ritrovati 900 euro in contanti, con la droga nascosta accuratamente in due piani di un’abitazione pensata come base operativa e rifugio di pusher tunisini. 

Oltre all’hashish, i quattro, tra cui un minorenne, avevano anche della cocaina, trovata accanto a un bilancino di precisione. Nel frigo, era conservato una parte di stupefacente, 4 panetti di hashish di circa 400 grammi complessivi. Il resto era ben nascosto in vari punti dell’abitazione: dieci panetti da un chilo dietro alla colonna piede del lavabo, dentro un mobile 2 pezzi di hashish e 3 e 4 bustine di coca di due grammi e 100 euro in contanti. La segnalazione arriva alla Polizia la settimana scorsa, ma da un po’ di tempo c’era un grande via vai nell’appartamento di via Bixio, oggetto di ulteriori indagini. Buona parte dello stupefacente è stato scovato da Iago, il cane  antidroga dell’unità cinofila di Bologna. 14 grammi divisi in sei dosi incastonati e cucini nelle lenzuola nasati dal cane, 4 panetti di hashish di circa 400 grammi più 800 euro in contanti. Una volta all’interno dell’abitazione gli agenti hanno identificato i quattro presenti: Ben Kedher Amhed, tunisino di 34 anni irregolare sul territorio e senza fissa dimora. Come Nefzi, di 29 anni e il minorenne. Tutti e tre dormivano al piano terra. mentre al piano rialzato T.A. è stato indagato in stato di libertà. I primi due sono in carcere, mentre il minore si trova al Tribunale  dei minori

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento