rotate-mobile
Giovedì, 28 Settembre 2023
Cronaca

A bordo di un'auto rubata in via Mantova: erano in due, uno va in carcere

I due sono stati denunciati dai carabinieri per ricettazione ed infine il polacco è stato portato alla Casa Circondariale di Parma

La notte scorsa i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Parma, nel corso della continua ed insistente attività di controllo del territorio hanno denunciato due persone in stato di libertà per ricettazione, uno dei quali è stato anche arrestato, per via di una misura cautelare pendente a suo carico. In particolare verso l'1:30 circa, una pattuglia della Sezione Radiomobile, transitando in via Mantova, nei pressi del parcheggio antistante l’ingresso dell’Autogrill, ha notato un’autovettura in sosta con due persone a bordo, sottoponendola a controllo.

Alla guida vi era un polacco 26enne, in Italia senza fissa dimora, mentre al lato passeggeri un marocchino 39enne, entrambi con pregiudizi di polizia e privi di documenti. Sottoposti ad accertamenti dattiloscopici, è emerso nei confronti del polacco da eseguire l’ordinanza di sostituzione dell’affidamento in prova terapeutico, con la custodia cautelare in carcere emesso dall’autorità giudiziaria di Reggio Emilia, a seguito dell’inosservanza delle prescrizioni a cui era sottoposto.

Le verifiche effettuate, inoltre ? hanno permesso di accertare che il veicolo sul quale si trovavano i due soggetti era stato rubato qualche giorno prima proprio a Parma.

Per questi motivi, il veicolo veniva posto sotto sequestro penale, in attesa della restituzione all’avente diritto, mentre i due soggetti sono stati denunciati per ricettazione ed infine il polacco è stato tradotto alla Casa Circondariale di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A bordo di un'auto rubata in via Mantova: erano in due, uno va in carcere

ParmaToday è in caricamento