rotate-mobile
Cronaca

Abusa delle alunne a scuola: insegnante 66enne arrestato per violenza sessuale

I carabinieri hanno eseguito l'ordine di carcerazione: l'uomo è stato condannato a 4 anni e 6 mesi di carcere

Ha abusato delle sue alunne, costringendole a subire atti sessuali, le ha palpeggiate in varie parti del corpo e le ha fotografate senza vestiti. Un insegnante di 66 anni, residente in provincia di Parma, è stato arrestato dai carabinieri del Comando Provinciale di Parma che hanno eseguito l'ordine di carcerazione contro l'uomo, che è stato condannato a 4 anni e 6 mesi per violenza sessuale aggravata. I primi episodi risalgono al 2015 ma solo nel 2017 sono state presentate le prime denunce, dopo che alcune alunne si erano rivolte ai genitori. Nel corso delle indagini, portate avanti dai carabinieri, erano stati accertati episodi di violenza sessuale già da due anni prima: nel 2018 - al termine delle indagini - il 66enne era stato messo agli arresti domiciliari. Il 2 ottobre i militari hanno notificato all'insegnante l'ordine di carcerazione della Corte di Appello di Bologna: deve scontare 4 anni e 6 mesi per violenza sessuale aggravata. Ora si trova nel carcere di via Burla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusa delle alunne a scuola: insegnante 66enne arrestato per violenza sessuale

ParmaToday è in caricamento