Accademia teatro: vanoni, balasso, milo i “mix” dell’accademia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Due "gemelle" per la stagione teatrale dell'Accademia: eleganza e sensualità. Giorgio Fabris stavolta ha messo da parte i lavori di autori classici ed ha puntato, nella programmazione dei 12 spettacoli 2014-2015 al teatro Accademia di Conegliano, ad appuntamenti più leggeri e divertenti. Stagione che aprirà con la prima del tour nazionale di Ornella Vanoni, per tre giorni a Conegliano per le prove generali dello spettacolo che debutterà venerdì 31 ottobre: "Un filo di trucco e un filo di tacco … l'ultimo tour", e la voce della cantante sarà accompagnata da Eduardo Hebling al basso e contrabbasso, Paolo Vianiello al pianoforte e tastiere, Placido Salamone alla chitarra ed Eric Cisbani alla batteria e percussioni.

Per gli altri 11 appuntamenti della stagione teatrale, sostenuta dal comune di Conegliano, saranno all'Accademia Sandra Milo in "Federico … come here!" (l'8 novembre), Natalino Balasso con il nuovo monologo "Velodimaya" il 29 novembre; Chiara Caselli e Roberto Citran il 20 dicembre in "Le ho mai raccontato del vento del nord". Nel 2015 ad aprire gli appuntamenti sarà il 9 gennaio la coppia Gianfranco Januzzo e Debora Caprioglio in "E' ricca, la sposo l'ammazzo"; il 22 Sebastiano Lo Monaco e Mariangela D'Abbraccio in "Dopo il silenzio" tratto dal libro di Pietro Grasso. A febbraio Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta con "Mi piaci perché sei così" il 6 febbraio; Andrea Giordana e Giancarlo Zanetti con "Il bell'Antonio" il 14, quindi il 21 Sabrina Ferilli, Maurizio Micheli e Pino Quartullo in "Signori … le paté de la maison". L'1 marzo arrivano Marco Columbro e Gaia De Laurentiis ("Alla stessa ora il prossimo anno"), il 28 Luca Barbareschi ("Cercando segnali d'amore nell'universo"), mentre a chiudere (il 16 aprile) sarà lo spettacolo "Donne in cerca di guai" e le tre donne in scena sono Catherine Spaak, Marisa Laurito e Corinne Clery. Abbonamenti da 300 a 160 euro e, al termine degli spettacoli che avranno inizio alle 20,45, seguirà la cena in compagnia degli artisti.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento