Viale Fratti, accattonaggio con una minorenne: rumena affidata a una comunità di accoglienza

In data odierna alle ore 9:30 una pattuglia della S.O. Tutela della città ha rilevato la presenza in via Fratti di persone rumene, 1 uomo, 2 donne, di cui una minorenne, intenti ad attività di accattonaggio e lavavetri sulla pubblica via

In data odierna alle ore 9:30 una pattuglia della S.O. Tutela della città ha rilevato la presenza in via Fratti di persone rumene, 1 uomo, 2 donne, di cui una minorenne, intenti ad attività di accattonaggio e lavavetri sulla pubblica via. Richiesti dagli operanti esibivano inoltre documenti di cui si è ritenuto necessario controllare la effettiva validità. Ricorrendo le ipotesi di reato di cui agli artt. 600octies e 497bis del codice penale, i tre sono stati accompagnati presso il comando. Gli accertamenti tecnici disposti d’urgenza hanno comprovato l’autenticità dei documenti di identificazione. Di seguito gli agenti hanno proceduto a redigere gli atti di accompagnamento, perquisizione, identificazione, accertamenti urgenti e hanno dato corso al sequestro cautelare dei beni pertinenti il reato (accattonaggio), nonché alla contestazione per la violazione del regolamento di polizia urbana. La minore è stata affidata ad una struttura di accoglienza. Dei fatti era avvisato e tenuto informato il PM di turno. L’intervento è terminato alle ore 13:20 con il rilascio degli indagati maggiorenni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento