Via Ximenes, ruba televisori e cibo per 10 mila euro: arrestato moldavo di 28 anni

Il giovane si è introdotto stanotte in un complesso sportivo con piscina di via Ximenes ma ha appoggiato il bottino fuori dalla recinzione. I Carabinieri lo hanno visto e fermato in flagranza: condannato a 2 anni

I Carabinieri di Parma nella notte appena trascorsa hanno arrestato un cittadino moldavo di 28 anni, già pregiudicato per reati contro il patrimonio, sorpreso in flagranza di reato a tentare di rubare generi hi-tec ed alimentari, da un complesso sportivo con piscina di via Ximenes a Parma, per un valore di circa 10 mila euro.

Il ladro aveva appoggiato il bottino del furto, un televisore, uno stereo, un registratore di cassa e diversi generi alimentari, tra i quali prosciutti, salami, bevande ed alcolici, vicino alla recinzione della struttura. Così una macchina dei Carabinieri, che stava effettuando il consueto giro di controllo, si è accorta della presenza della merce e si è insospettita. Il giovane, che proprio in quel momento è uscito, è stato sorpreso mentre depositava altro materiale al di là della rete di recinzione. Alla vista dei Carabinieri ha cercato di fuggire all'interno del complesso sportivo ma è stato trovato, raggiunto ed arrestato per tentato furto. 

Sul posto è stata trovata anche la macchina del giovane con all’interno alcuni arnesi idonei all’effrazione -3 martelli, 3 cacciaviti, 1 piede di porco ed 1 tronchese- sottoposti a sequestro. Portato prima presso gli uffici del Nucleo Operativo e Radiomobile e poi in Tribunale, per l’udienza per direttissima, il giovane è stato condannato a 2 anni con la condizionale ed è stato rimesso in libertà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento