menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ad Personam, patrimonio pubblico vendesi: c'è anche lo Stuard-Romanini

In una delibera del 13 maggio 2013 il Comune stabilisce quali beni verranno alienati: salvi Villa Parma e il Palazzo di San Tiburzio. Dismissione di unità abitative e commerciali, una anche a Genova

Asp Ad Personam. Si vende il patrimonio immobiliare. Le alienazioni serviranno, secondo quanto stabilito da una legge regionale del 2003, per effettuare investimenti per realizzare strutture che faranno parte del patrimonio della stessa Ad Personam. Intanto altri beni di proprietà pubblica se ne vanno, vengono alienati e venduti ai privati. Una delibera di giunta del 13 maggio 2013 definisce quali immobili verranno alienati e quali invece, per ora, resteranno nel patrimonio pubblico. 

Tra i beni che verranno proposti per la vendita ci sono l’ex scuola di San Pancrazio, il complesso Stuard-Romanini -la cui vendita sollevò numerose polemiche, le unità abitative di via Passo di Badignana, unità abitative e commerciali in via Cocconcelli, il podere Casarossa-Barbieri in strada Burla, il podere Torre in strada del Macchione a San Pancrazio, il podere Bertolotti a Valera di Sopra e anche una parte di un’unità abitativa a Genova. Salvi per ora l’edificio di Villa Parma e l’edificio del Palazzo di San Tiburzio. Salvo anche il podere Chiesa nel Comune di Trecasali, che in un primo momento era stato inserito nell’elenco. L’ultimo immobile ad essere inserito è in via Stirone, 4.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento