Settimana europea per la riduzione dei rifiuti: Parma in prima fila

Adesione dal Comune con Legambiente alle iniziative Ricompostiamoci e Disimballiamoci. Per Cartoniadi la realizzazione di un videoclip sulla partecipazione dal territorio

Da sabato 17 novembre a domenica 25 in programma la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, una campagna di comunicazione ambientale nata all'interno del Programma Life+ della Commissione Europea, con piena adesione anche da parte del Comune di Parma. Una presa di coscienza sull'eccesso di rifiuti prodotti e sull'importanza della loro riduzione gli scopi dell'iniziativa. Una nuova strategia avviata dal Comune, quella di Rifiuti Zero, per realizzare progetti per ridurre sal principio la produzione di rifiuti, a partire dagli edifici pubblici, con iniziative di sensibilizzazione per il cambiamento degli attuali stili di vita. Al Comitato nazionale della settimana europea per la riduzione dei rifiuti, il Comune di Parma ha presentato l'adesione all'iniziativa Ricompostiamoci e a quella Disimballiamoci, in collaborazione con Legambiente Parma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In merito a Ricompostiamoci, tra gli intenti quello di sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza del rifiuto organico e del suo riutilizzo con la realizzazione di compost. Previsto anche un laboratorio di formazione sulla pratica del compostaggio domestico e la distribuzione gratuita dei sacchetti appositi per la differenziata. Relativamente a "Disimballiamoci", è prevista un'azione di sensibilizzazione da parte dell'Amministrazione Comunali insieme ai volontari di Legambiente sulla presenza eccessiva e spesso inutile di imballaggi nelle confezioni vendute nei supermercati, con l'invito a riconsegnare almeno uno degli imballaggi acquistati, ricevendo simbolicamente una banconota (falsa), per evidenziare come ogni imballaggio abbia il suo costo come rifiuto da smaltire. Riguardo alla partecipazione del Comune di Parma agli eventi organizzati nell'ambito delle Cartoniadi, una competizione tra Parma, Reggio Emilia e Piacenza per la raccolta della carta, è stato realizzato un videoclip. In tema di raccolta differenziata dei rifiuti, l'Assessore all'Ambiente Folli ha reso noto che a partire dal 19 novembre prossimo inizieranno le operazioni di rimozione dei cassonetti nell'area monumentale, per concludersi il 21, data in cui inizierà ufficialmente il porta a porta. Resterà attivo il punto informativo dedicato in via Melloni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Parma in controtendenza: pronto soccorso e terapie intensive non sono in emergenza

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento