menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adriano Bertinelli: il funerale si svolgerà il 5 settembre a Fidenza

L'autista della Tep, che si è tolto la vita con un colpo di pistola dopo aver saputo della sentenza della Cassazione che confermava il suo licenziamento, verrà salutato alla Cappella del Cimitero in via Marconi

I funerali di Adriano Bertinelli, l'autista della Tep e sindacalista della Cub che si è tolto la vita la sera del 5 agosto con un colpo di pistola dopo aver saputo della sentenza della Cassazione che confermava il suo licenziamento si terranno lunedì 5 settembre alle ore 10.30 presso la Cappella del Cimitero di Fidenza di via Marconi. Alle ore 9 avverrà la partenza in auto dall'Ospedale Maggiore di Parma, presso la camera mortuaria. 

IL SUICIDIO - Adriano Bertinelli, volto noto a Parma, autista della Tep e sindacalista della Cub, protagonista di tante battaglie sindacali, si è sparata il 5 agosto: aveva appena letto la sentenza della Cassazione, depositata proprio il 5 agosto 2016, che rigettava il ricorso presentato contro la sentenza della Corte di Appello di Bologna che ha dato torto ad Adriano ribaltando l'esito favorevole del primo grado. Adriano era stato licenziato a seguito di una contestazione disciplinare relativa ad un viaggio in Brasile effettuato, secondo l'azienda, durante il periodo di malattia. 

IL RICORDO DI ENRICO CECI - Voglio salutare Adriano con le stesse parole che lui mi ha scritto alle 19.02 del 5 agosto 2016 (dopo aver letto la sentenza della Cassazione che rigettava il suo ricorso): "Grazie di tutto amico mio".  Pensare che pochi istanti dopo Adriano ha deciso di togliersi la vita, mi fa montare una rabbia che non può essere spiegata con le parole". “

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento