menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione Aemila | Il Tribunale del Riesame proscioglie Bernini

A cinque mesi dalla operazione Aemilia sulla 'ndrangheta emiliana, l' ex assessore Bernini indagato per concorso esterno in associazione mafiosa e scambio politico mafioso è stato scagionato dal Tribunale del Riesame

A cinque mesi dall'operazione Aemilia sulla 'ndrangheta emiliana che ha portato dietro le sbarre più di 80 persone ed emesso 116 ordinanze di custodia cautelare, l'ex assessore Bernini indagato per concorso esterno in associazione mafiosa è stato scagionato.

Il tribunale del Riesame ha bocciato la richiesta della Procura Antimafia Bolognese che coordina le indagini. Scagionato anche dall'altra grave accusa che fa capo all'art 416 ter : scambio elettorale politico mafioso.

L' ex assessore Bernini ora è completamente libero dalle indagini dell'operazione sulla 'ndrangheta emiliana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento