rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Aemilia, appello il 28 aprile: sette parmigiani imputati

Il processo di appello Aemilia, con rito appreviato, inizierà il 28 aprile e proseguirà fino a fine luglio con 35 udienze e altre 15 date indicate per settembre per eventuale prosecuzione. Saranno 60 le posizioni al vaglio dei giudici, tra gli imputati condannati che hanno fatto appello e quelli con sentenze di assoluzioni totali o parziali impugnate dalla Dda: è questo il caso di Giovanni Paolo Bernini, ex assessore Pdl a Parma, prosciolto per prescrizione della corruzione elettorale e di Giuseppe Pagliani, consigliere comunale Fi a Reggio Emilia assolto dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. A processo, oltre a Giovanni Paolo Bernini, anche altri sei parmigiani: Alfonso Martino, Giuseppe Pallone, Francesco Lepera, Domenico Amato, Gaetano Caputo e Antonio Marzano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aemilia, appello il 28 aprile: sette parmigiani imputati

ParmaToday è in caricamento