Aereoporto Verdi, Air Vallée annuncia la nuova tratta per Parigi de Gaulle

La compagnia aerea italiana prevede l'avvio della nuova destinazione a partire dal 31 marzo dell'anno prossimi ma già nel periodo natalizio sarà possibile raggiungere la capitale francese

La presentazione all'Aereoporto Verdi

Air Vallée annuncia la costituzione di una nuova base all’interno dell'aeroporto di Parma e lancia la nuova destinazione Parigi Charles de Gaulle come prima rotta. Air Vallée ha annunciato all’aeroporto Giuseppe Verdi di Parma, l’intenzione di far diventare l’aeroporto la base di 3 aeromobili Embraer EJet, dall’inizio della primavera del 2012.

L’annuncio del progetto di Air Vallée di aprire una nuova base è stato accompagnato dalla notizia che la compagnia, proprio da Parma, avvierà un servizio di collegamento di linea per Parigi Charles De Gaulle, a partire dal 31 marzo dell'anno prossimo. Considerate le elevate richieste giunte per questa destinazione, Air Vallée nel frattempo fornirà un servizio per sostenere le richieste di viaggio del periodo natalizio, dal 21 Dicembre 2011 al 8 gennaio 2012, operando solo temporaneamente con un aeromobile Embraer 145 con 50 posti.

Dal 14 novembre 2011 si potrà quindi prenotare il volo da Parma per Parigi online, sul sito internet https://www.airvallee.it, contattando il call centre Air Vallée ( tel +39 0165 303303), alla biglietteria dell’aeroporto di Parma ( Tel. +39 9515) o attraverso le agenzie di viaggio. “Air Vallée è lieta di annunciare la sua decisione strategica - ha ricordato Michele Costantino, presidente di Air Vallée- di dare il via ai propri progetti di espansione scegliendo come base l’aeroporto di Parma per i suoi nuovi aeromobili".

 “In nome di Sogeap - Guido Dalla Rosa Prati, presidente di Sogeap SpA- siamo lieti di dare il benvenuto ad Air Vallè all’aeroporto di Parma. Da molto tempo Parma è stata alla ricerca di un’alleanza con una compagnia di corto e medio raggio, in grado di operare su destinazioni strategiche per lo sviluppo dello scalo, sviluppando così le opportunità offerte da un territorio che tutti gli indicatori economici descrivono come la più ricca e popolosa area in Europa per il volume di imprese, sia nel settore agroalimentare che tecnologico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Facendo dell’aeroporto di Parma una propria base -ha sottolineato Paul Whelan, amministratore delegato di Sogeap Spa- potrà operare su diverse destinazioni. Stiamo lavorando in partnership per valutare le rotte più funzionali e più richieste. Accogliamo la decisione di annunciare la scelta della nuova base insieme al lancio del nuovo collegamento tra Parma e Parigi Charles de Gaulle: una rotta di fondamentale importanza per il territorio di Parma, considerando lo stretto rapporto che esiste con la Francia e Parigi”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento