Aeroporto, bus pieno: 20 passeggeri restano a piedi. "Una vergogna"

Frequenti disagi per i collegamenti autobus, una corsa all'ora nei feriali, due nei festivi, mancate coincidenze con il primo volo in partenza e l'ultimo in arrivo. E c'è chi rimane a terra per gli autobus troppo pieni

Aeroporto di Parma

Nonostante siano passati mesi dalla denuncia del problema, il servizio degli autobus che collega l'aeroporto con il centro cittadino continua a generare malcontento da parte di numerosi viaggiatori. La frequenza di un autobus all'ora nei feriali e due nei festivi, non soddisfa tutte le esigenze dei viaggiatori, a causa degli orari che non tengono conto del primo volo in partenza e dell'ultimo in arrivo, costringendo molte persone a servirsi del taxi. Malcontento che si acuisce quando, nonostante l'attesa, l'autobus non riesce a ospitare tutti i viaggiatori, non facendone salire circa una ventina, come accaduto nel primo mattino di oggi.

"Ci metto meno tempo a fare il viaggio in aereo che per il tragitto dall'aeroporto in centro – sottolinea un viaggiatore -. Siamo qui dalle 8,00 e non siamo neanche riusciti a salire sull'autobus perchè era troppo pieno. Non è concepibile lasciare la gente a terra, dopo aver aspettato tutto questo tempo,  soprattutto avendo altri impegni o coincidenze del treno da prendere". Da uno dei viaggiatori infuriati la proposta: "se non è possibile garantire una maggiore frequenza degli autobus, allora quanto meno che non ci facciano pagare 10 euro per cinque minuti di taxi! In altre città europee non funziona così, ci sono servizi ben diversi, collegamenti più veloci pur non essendo neanche così vicini alla città".

Altro problema sottolineato da numerosi viaggiatori le tariffe orarie del parcheggio ritenute molto elevate, 2,50 euro sino a 3 ore, in proporzione alla franchigia di 15 minuti giudicata insufficiente per avere accesso all'area, aiutare la persona accompagnata a scaricare i bagagli e congedarsi. Motivo che spinge alcuni automobilisti a parcheggiare in sosta vietata lungo il marciapiede all'esterno dell'aerostazione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

Torna su
ParmaToday è in caricamento