menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto | Verdi 'salvo', il Comitato: "Continuiamo l'azionariato popolare"

Il Comitato 'Amici dell'Aeroporto' si dice soddisfatto per la decisione della Sogeap di ricapitalizzare con 2.5 milioni di euro. Prosegue l'azionariato popolare: "L'invito è rivolto soprattutto alle forze industriali, commerciali, artigianali, ai liberi professionisti"

"Il comitato Amici dell’Aeroporto, promosso dall’associazione I Nostri Borghi -si legge in una nota- ha appreso con grande soddisfazione la decisione assunta dai soci della Sogeap, riuniti martedì in assemblea, di accogliere la richiesta di allungare i tempi per salvare l’aeroporto. L'assemblea Sogeap ha infatti deciso di ricapitalizzare la società di 2,5 milioni di euro, aumento da sottoscrivere entro il mese di maggio, prendendosi così ulteriore tempo per cercare un nuovo socio per la salvezza definitiva del Verdi di Parma. La società che ha in gestione l'aeroporto ha voluto compiere un ulteriore sforzo economico, per dare un futuro allo scalo. Come comitato “Amici dell’Aeroporto” avremo modo di continuare a sviluppare l'iniziativa di azionariato popolare, avendo così l’opportunità di contribuire alla gestione dello scalo stesso, in attesa di ricercare un nuovo azionista. 

Stanno già arrivando le prime concrete adesioni sul conto corrente del comitato, appoggiato alla Cassa di Risparmio Sede 2, che fanno bene sperare sull’andamento della raccolta. Il raggiungimento di una somma considerevole darà l'opportunità di partecipare attivamente alla ricapitalizzazione. L’invito è rivolto soprattutto alle forze industriali, commerciali, artigianali, ai liberi professionisti, alle associazioni, ma anche ai singoli cittadini, a tutti coloro che hanno a cuore le sorti dello scalo parmigiano. Confidiamo d'altro canto che tutte le istituzioni, in particolare Comune di Parma e Comuni del territorio, Provincia, Camera di Commercio, facciano quadrato, contribuendo in modo concreto e fattivo, pur nelle ristrettezze del momento, al sostegno economico dell'aeroporto.

Solo così si potrà realizzare la salvezza del Verdi. Parma non può permettere di lasciar chiudere una struttura così importante per il futuro di tutto il territorio. Si può versare sul conto corrente “Amici dell'Aeroporto” con Iban IT 34 Q 06230 12780 0000 6886 Altre informazioni allo 339 232 55 95
Oltre al bonifico bancario è stata predisposta anche la modalità di contributo tramite “PayPal”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento