menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto, maggioranza acquisita da una società cinese? Rainieri: 'Pizzarotti chiarisca cosa vuole fare'

Fabio Rainieri, segretario nazionale della Lega Nord e candidato del Carroccio alle prossime elezioni regionali: "L'aeroporto non è suo e non può continuare a fare il bello e il cattivo tempo come se stesse comprando un box per la sua famiglia"

"Progetto top secret tra i cinesi e Pizzarotti per salvare l’aeroporto Verdi di Parma - scrive sulla sua pagina Facebook Fabio Rainieri, segretario nazionale della Lega Nord e candidato del Carroccio alle prossime elezioni regionali. Ma siamo sicuri che la città ci guadagnerà davvero? Difficile a dirsi. Il poco che si sa è che lo scalo dovrebbe passare nelle mani della Izp Technologies, società cinese che sta già lavorando a un progetto di sviluppo con un investimento di 250milioni di dollari.  Ora, quello che è strano, oltre al fatto che Pizzarotti tenga tutto nascosto quasi si trattasse di un affare personale da portare a termine senza fare trapelare nulla, è che il pacchetto di maggioranza della società di gestione dell’aeroporto è stato acquisito dalla Izp Technologies che vuole fare dell’aeroporto un importante polo logistico. Tutto bene, benissimo, fatto salvo che non è materialmente possibile fare dello scalo Ducale un aeroporto con voli a lungo raggio come vorrebbero i cinesi. La pista, infatti, è troppo corta e intervenire per ampliarla è di fatto impossibile vista la vicinanza con grandi arterie di comunicazione. Ameno che Pizzarotti intenda stravolgere la viabilità locale per permettere ai cinesi di organizzare un grande hub magari per i cargo che trasportano la loro merce. Salvare l’aeroporto è necessario anche per mantenere l’Efsa sul nostro territorio, ma è il momento che Pizarotti chiarisca quel che vuole fare. L’aeroporto non è suo e non può continuare a fare il bello e il cattivo tempo come se stesse comprando un box per la sua famiglia". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

  • Economia

    Morte del lavoratore 37enne, Cgil: "Imperativo un cambio di passo"

  • Cronaca

    Tragedia a Sorbolo: morto operaio di 37 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento