menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto, nessun autobus dopo le 20. I viaggiatori: "Una vergogna"

Chi arriva in serata da Trapani, Alghero e Roma è costretto a prendere il taxi. E chi deve partire con il primo volo del mattino non può contare sul bus visto che il servizio Tep è attivo a partire dalle 6,30

Sembra incredibile. Parma, meta turistica costante durante tutto il corso dell'anno, polo d'attrazione per le sue bellezze architettoniche e tipicità. Tutto questo, sarebbe potuto essere ancor più facilmente fruibile con la crescita dell'aerostazione Giuseppe Verdi, se non fosse per alcune pecche elementari. Sono otto le linee attive da e per l'aeroporto Verdi di Parma: Roma Fiumicino, Alghero, Cagliari, Catania, Olbia, Trapani, London Stansted e Parigi Beauvais.

Tuttavia, per chi avesse prenotato un aereo la cui ora di partenza è successiva alle 20, le possibilità di andarci in autobus sono nulle. Si perchè se esiste una linea, la 6, che collega il centro con l'aerostazione una volta all'ora e ben due nei festivi, è anche vero che dopo le 20 il servizio è inattivo, nonostante si tratti di un collegamento particolarmente importante come quello di un aeroporto internazionale. I disagi maggiori per le destinazioni di Alghero, Trapani e Catania, con partenze previste rispettivamente alle 21,55, alle 22,05 e alle 21,45.

E Roma. Perchè in considerazione della partenza alle 6,40, chi decide di andarci in autobus perderebbe il volo dato che il servizio della Tep è attivo a partire dalle 6,30. Problemi legati non solo a chi parte, ma ancor di più per chi arriva. Infatti, i voli in arrivo da Trapani e da Alghero sono alle 21,40 e 21,30 e da Roma alle 22, 20. Non si profila altra possibilità che ricorrere al servizio taxi. E basta recarsi alla stazione in una sera qualunque la settimana e si potrà "ammirare" la fila di persone in coda ad aspettare il taxi per andare a prendere l'aereo. Ad essere stupiti soprattutto i visitatori stranieri, trovando inconcepibile come una città come Parma, con ciò che offre, non garantisca collegamenti sufficienti a coprire le esigenze dei viaggiatori.

"Non chiediamo tanto, ma che almeno ci siano i collegamenti in corrispondenza dei voli, solo questo. Perchè ora mi trovo a dover pagare 10 euro per un tratto di strada di massimo dieci minuti, quando nelle città che si rispettino la navetta è garantita sino a tardi?".
Un servizio importante come questo sarebbe certamente utile per i parmigiani che vogliono concedersi una vacanza, ma soprattutto ai tanti che a Parma vivono e lavorano, e appena possono approfittano di un volo low cost per tornare a casa.
In un'ottica di sviluppo per la città, poi, questo servizio è fondamentale affinchè lo scalo parmigiano sia seriamente preso in considerazione da chi deve volare frequentemente per motivi di lavoro; non di meno per rendere la città davvero accogliente per il turismo ed evitare che un visitatore in arrivo a Parma si senta semplicemente abbandonato in mezzo ai campi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Cronaca

    Bonaccini: "Se i contagi aumentano, pronti a chiudere le scuole"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento