menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con i documenti falsi in Aeroporto: fermati 4 stranieri

La polizia di frontiera al lavoro durante le feste: nel 2012 quasi 18mila persone identificate e 18 denunciate per falsa attestazione della propria identitàà personale

Come ogni fine anno, giunge il momento di fare dei bilanci, e l’Ufficio di Polizia di Frontiera Aerea di Parma può dirsi pienamente soddisfatto dei risultati collezionati durante il 2012. Infatti, le statistiche parlano chiaro ed i numeri sono da record, soprattutto per ciò che concerne il numero di persone identificate (17959) e di quelle che sono state denunciate (18) soprattutto per reati concernenti la falsa attestazione della propria identità personale.

In corrispondenza con l’aumento del traffico aereo che si riscontra durante il periodo delle vacanze natalizie, è da segnalare il correlato aumento delle operazioni di svolte dalla Polizia di Frontiera, che hanno consentito, nel corso del mese di dicembre 2012, di denunciare in stato di libertà 4 cittadini stranieri. Hanno cercato di eludere i controlli frontalieri presentandosi presso gli appostiti varchi con documenti falsi o, addirittura, rubati a cittadini italiani, sperando di poter in questo modo raggiungere il territorio del Regno Unito, tramite il volo per Londra Stansted.


Gli operatori di polizia che procedono al controllo documentale, tuttavia, hanno impedito ai cittadini stranieri di portare a termine il loro progetto accorgendosi della falsità dei documenti, corroborata, poi, dalle interviste volte a smascherare i contraffattori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento