Affido a coppia gay. Pizzarotti: 'Indegne le parole di Pellacini"

L'assessore Rossi ha commentato: "Sta andando tutto benissimo. Non hanno fatto alcun tipo di battaglia per i diritti civili, si sono solo presentati nel 2011 dando la loro disponibilità ed abbiamo intrapreso un percorso di valutazione"

"Non hanno fatto alcun tipo di battaglia per i diritti civili, si sono solo presentati nel 2011 dando la loro disponibilità ed abbiamo intrapreso un percorso di valutazione, come con tutte le persone che si candidano all'affido. La mamma e il papà della piccola hanno dato quindi il consenso a questa coppia e nel 2013 l'affido è stato formalizzato. C'è stata la rettifica del giudice tutelare, l'impugnazione della Procura dei minori, infine il tribunale ha valutato tutto, di nuovo, e ha deciso di proseguire l'affido nell'interesse del minore. L'affido sta andando benissimo e sono tutti molto contenti e soddisfatti". Così l'assessore al welfare del comune di Parma Laura Rossi ha riassunto in consiglio comunale la vicenda della piccola di tre anni affidata ad una coppia gay

'Non abbiamo e non vogliamo strumentalizzare nulla - ha aggiunto l'assessore rispondendo alle critiche del consigliere Pellacini dell'Udc - Fino ad ora siamo rimasti fuori dalla polemica per garantire la massima privacy. Con l'affido c'è solo una famiglia in più che affianca la famiglia d'origine e chi dà disponibilità ad accoglienza da noi è ben accolto''. Il consigliere Udc Pellacini aveva invece attaccato l'amministrazione Pizzarotti rea, a suo parere, ''di avere strumentalizzato il caso con un'interpretazione forzosa della legge per introdurre l'adorazione alle persone omosessuali al fine di farle passare dal diritto privato a quello pubblico. Con questo provvedimento è stato preclusa la possibilità ad una bambina di tre anni di avere un papà e una mamma veri e fratellini veri e sono state discriminate famiglie vere di Parma''. Secca la replica del sindaco Pizzarotti: ''Sono frasi indegne frutto solo di miopia politica''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

  • Influenza: a Parma il primo caso in un bimbo di 9 mesi

  • Coronavirus: a Parma 15 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento