Nella settimana di Natale 18 multe per affissioni abusive

L'attività del reparto contrasto abusi edilizi della Polizia municipale, svolta nel periodo compreso tra il 21 e il 24 dicembre per affissioni e pubblicità abusive è stata particolarmente intensa

L'attività del reparto contrasto abusi edilizi della Polizia municipale, svolta nel periodo compreso tra il 21 e il 24 dicembre per affissioni e pubblicità abusive è stata particolarmente intensa. Nella zona ovest della città è stata elevata una sanzione per affissione di manifesto che pubblicizzava eventi, mentre in zona centro storico sono state sanzionate ben 17 attività di pubblicità abusiva: 10 sanzioni per affissioni di pubblicità ad attività di vario genere,  sanzioni per volantini lasciati sulle automobili in sosta e  3 sanzioni per affissione di manifesti relativi ad eventi.

Tutte le 18 sanzioni sono state elevate a seguito di violazione degli articoli 51 e 52 comma 4 del Piano Generale degli Impianti del Comune di Parma (€50), in quanto erano stati collocati cartelli pubblicitari e di comunicazione su muri e pali dell'illuminazione pubblica lungo le strade. Inoltre sono stati eseguiti altri 5 accertamenti a seguito di verbali di sopralluogo per affissioni di pubblicità di vario genere, che non hanno generato verbali poichè non è stato possibile risalire ai trasgressori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Tragedia: 25enne muore in ospedale 18 mesi dopo l'incidente

Torna su
ParmaToday è in caricamento