Cronaca

Aggredisce con calci e gomitate i carabinieri durante un controllo: in manette un 30enne

In viale Fratti, un nigeriano è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

In viale Fratti un cittadino nigeriano, di 30 anni, pregiudicato nel tentativo di sottrarsi ad un controllo da parte dei carabinieri, ha aggredito fisicamente i militari con calci e gomitate, causando ad uno degli agenti delle lesioni curate e medicate in pronto soccorso. L’uomo, una volta reso inoffensivo e stato tradotto presso la Caserma di Strada delle Fonderie e successivamente tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale.

Le forze dell'ordine proseguono con i controlli delle zone sensibili della città. Le vie del centro, le zone frequentate e con il più alto tasso di aggregazione giovanile, oltre che le periferie. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce con calci e gomitate i carabinieri durante un controllo: in manette un 30enne

ParmaToday è in caricamento