Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Aggredisce l'ex compagna in centro e le strappa il cellulare: arrestato 39enne

I carabinieri lo hanno bloccato in pochi istanti: è ai domiciliari con le accuse di stalking e rapina aggravata

Ha aggredito la sua ex compagna in pieno centro a Parma e le ha strappato di mano il telefono cellulare. Un 39enne italiano, di origine campana ma residente in città, è stato arrestato ieri, 4 febbraio, dai carabinieri del comando provinciale di Parma con le accuse di stalking e rapina aggravata. I militari, che sono arrivati sul posto in pochi attimi, sono riusciti ad individuare e bloccare subito l'aggressore, evitando che la situazione potesse degenerare. I carabinieri hanno anche restituito il telefono alla donna. 

Non era la prima volta che l'uomo, che ha alcuni precedenti di polizia, metteva in atto comportamenti persecutori contro la sua ex fidanzata. Il 39enne, dopo la fine della loro relazione, aveva infatti iniziato a seguirla e a perseguitarla in vari modi. La donna, infatti, ha raccontato le vessazioni alle quali è stata sottoposto negli ultimi mesi. L'aggressore 39enne è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della decisioni dell’Autorità Giudiziaria


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce l'ex compagna in centro e le strappa il cellulare: arrestato 39enne

ParmaToday è in caricamento