rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca Borgo Val di Taro

Val Taro, 44enne minaccia e aggredisce il vicino di casa con un coltello, 27enne ubriaco aggredisce i genitori: denunciati

Controlli dei carabinieri tra Bedonia, Solignano, Calestano, Varsi, Bardi, Berceto, Santa Maria del Taro, Borgotaro: 4 conducenti denunciati per guida in stato di ebbrezza

Ubriaco, ha aggredito prima i genitori e poi i carabinieri, arrivati sul posto per scongiurare il peggio e bloccare il figlio violento, poi fermato e denunciato. E' successo nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 settembre a Santa Maria del Piano. Il protagonista della vicenda è un 27enne valtarese, che dopo aver alzato troppo il gomito ha iniziato ad insultare ed aggedire fisicamente i suoi genitori. All'arrivo dei militari il giovane non ha smesso ed ha cercato di aggredire anche loro. Oltre alla denuncia è scattata anche una sanzione di 100 euro per ubriachezza molesta.

I Carabinieri della Stazione di Calestano hanno invece denunciato alla Procura della Repubblica di Parma un 44enne dell’America latina poichè ha aggredito e minacciato un vicino di casa con un coltello. Solo il pronto intervento della pattuglia ha scongirato il peggio. 

I Carabinieri della Compagnia di Borgo Val di Taro negli ultimi giorni hanno incrementato le pattuglie al fine di controllare il deflusso delle autovetture e delle moto nelle principali via di comunicazione. Le pattuglie impiegate nelle grandi arterie di circolazione sono state quasi 80 con l’impiego di militari in uniforme delle 8 Stazioni dipendenti dalla Compagnia di Borgo Val di Taro (Stazioni di Bedonia, Solignano, Calestano, Varsi, Bardi, Berceto, Santa Maria del Taro, Borgotaro) e del Nucleo Radiomobile.

Durante i posti di controllo disseminati nelle tre valli sono state fermate e controllate 420 autovetture e 450 persone. A seguito dei controlli i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma numerose persone che si sono rese responsabili di vari reati, oltre ad aver
sanzionato amministrativamente vari individui resisi responsabili di violazioni amministrative. In particolare i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Parma un 46enne parmigiano ed un 21enne valtarese poiché sopresi alla guida con un tasso alcolemico
rispettivamente di 1,64 gr./l. e di 0,82 gr./l.. Ad entrambi è stata ritirata la patente di guida. Hanno sanzionato amministrativamente un 32 enne ed un 48enne valtarese poiché sorpresi alla guida con un tasso alcolemico rispettivamente di 0, 73 gr./l. e di 0,74 gr./l.. Ad entrambi è stata ritirata la patente di guida. Hanno sanzionato amministrativamente, con l’irrogazione di una sanzione pecuniaria di euro 102, un 44enne valtarese poiché si trovava ubriaco nei pressi di
un locale notturno ed importunava gli avventori. 

I Carabinieri della Stazione di Borgotaro hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Parma un 76enne parmigiano che dopo aver colliso con la propria
autovettura un motociclo, provocando la caduta del conducente, non si fermava a prestare soccorso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Val Taro, 44enne minaccia e aggredisce il vicino di casa con un coltello, 27enne ubriaco aggredisce i genitori: denunciati

ParmaToday è in caricamento