Bardi, picchiano e accoltellano il rivale durante una lite: grave in ospedale

Due persone persone sono state denunciate dai carabinieri per l'aggressione avvenuta durante la notte

Grave aggressione nella notte ai danni di un uomo residente in un Comune della Val Ceno. Durante la notte tra il giorno di Pasqua e quello di Pasquetta una lite è sfociata in violenza. La vittima, dopo essere stata presa a calci e pugni, è stata accoltellata alla coscia. L'uomo è stato soccorso dagli operatori del 118 che l'hanno curato sul posto e poi trasportato al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma. L'uomo aggredito ha una prognosi di 21 giorni. I militari, dopo aver effettuato le indagini, sono riusciti a risalire all'identità dei due aggressori, che sono stati denunciati. La lite sarebbe scaturita, secondo le prima informazioni, per motivazioni economiche. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

  • I benefici di avere un animale domestico in casa, anche per i bambini

I più letti della settimana

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Autobus impazzito a Traversetolo: l'autista è stato sospeso dal servizio

  • L'ombra delle corse clandestine dietro l'incidente a Traversetolo: "Sfrecciavano una attaccata all'altra"

Torna su
ParmaToday è in caricamento