Bardi, picchiano e accoltellano il rivale durante una lite: grave in ospedale

Due persone persone sono state denunciate dai carabinieri per l'aggressione avvenuta durante la notte

Grave aggressione nella notte ai danni di un uomo residente in un Comune della Val Ceno. Durante la notte tra il giorno di Pasqua e quello di Pasquetta una lite è sfociata in violenza. La vittima, dopo essere stata presa a calci e pugni, è stata accoltellata alla coscia. L'uomo è stato soccorso dagli operatori del 118 che l'hanno curato sul posto e poi trasportato al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma. L'uomo aggredito ha una prognosi di 21 giorni. I militari, dopo aver effettuato le indagini, sono riusciti a risalire all'identità dei due aggressori, che sono stati denunciati. La lite sarebbe scaturita, secondo le prima informazioni, per motivazioni economiche. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morta la 38enne di Fontanellato colpita da un malore in acqua

  • Tragedia a Varano: 39enne muore schiacchiato dalla ruspa che stava conducendo

  • Annaffia i fiori e l'acqua finisce sul balcone di sotto: 53enne aggredisce il vicino con un grosso machete

  • La parmigiana Erica Talco torna a 'Uomini e donne'

  • Abusi sessuali nei confronti di un bambino di 11 anni: arrestato 37enne

  • Roccabianca: scoperte due concessionarie abusive di auto

Torna su
ParmaToday è in caricamento