Via Repubblica, aggredisce l'ex moglie e scappa: la polizia lo cerca

Stamattina un uomo di origine tunisina si è recato presso il negozio di frutta e verdura dove lavora la donna e l'ha colpita provocandole delle ferite: gli agenti della mobile lo stanno cercando

violenza

Ennesimo caso di violenza sulle donne a Parma. Ha picchiato la sua ex moglie in pieno centro, ora è ricercato dalla Polizia. Un uomo di origine tunisina verso le ore 9 si è recato presso il negozio di frutta e verdura in via Repubblica dove la donna lavora e l'ha picchiata, provocandole delle ferite. La donna, una tunisina di 24 anni, è stata portata al Pronto Soccorso mentre l'uomo si è dato alla fuga. E' partita una caccia all'uomo su tutto il territorio comunale e fuori per cercare di intercettare l'autore delle violenze ed assicurarlo alla giustizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento