rotate-mobile
Cronaca

Ai banchetti dell'Ausl tanti consigli per aiutare i cittadini

Per migliorare la comunicazione con gli operatori sanitari

Con la comunicazione le cure sono più sicure. E’ per questo che i professionisti dell’Azienda Usl venerdì 15 settembre sono “scesi in piazza” per incontrare i cittadini e dare pratici consigli per migliorare la comunicazione con gli operatori sanitari. In occasione della Giornata nazionale per la Sicurezza delle cure – che si celebra il 17 settembre - l’Azienda Usl ha organizzato banchetti alla Casa della Salute Pintor-Molinetto di Parma, in piazza Garibaldi a Fidenza e all’ospedale Santa Maria di Borgotaro, in collaborazione con i Comitati Consultivi Misti. “E’ stata un’iniziativa particolarmente utile, che ci ha consentito di incontrare tanti cittadini - afferma Paolo Crotti, direttore U.O. Gestione del rischio e Medicina legale Azienda Usl di Parma – Abbiamo voluto porre l’attenzione sulla corretta e chiara comunicazione tra operatore sanitario e paziente.  Il tempo dedicato alla comunicazione – conclude Crotti -  è “tempo di cura” che mette al centro il paziente, a beneficio dell’efficacia della cura stessa e per ridurre eventuali errori o eventi avversi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai banchetti dell'Ausl tanti consigli per aiutare i cittadini

ParmaToday è in caricamento