menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid: l'8 marzo al via le vaccinazioni per forze dell'ordine e personale universitario

Ecco chi può vaccinarsi e dove: in totale si parla di 4 mila persone

Lunedì 8 marzo partono le vaccinazioni anti-covid19 per il personale appartenente alle Forze dell’ordine e per i dipendenti dell’Università di Parma.

In totale si tratta di circa 4.000 persone, di età compresa tra  i 18 e 65 anni, che verranno immunizzati con il vaccino AstraZeneca. Per il personale dell’Ateneo cittadino la somministrazione della prima dose verrà completata il 17 marzo, mentre per le Forze dell’ordine il 20 marzo.

“La vaccinazione delle Forze dell’ordine e del personale dell’Università di Parma rappresenta un ulteriore passo in avanti nella lotta contro il coronavirus - ha commentato la commissaria straordinaria dell’Azienda Usl di Parma Anna Maria Petrini – che permetterà lo svolgimento in sicurezza delle loro funzioni in questa fase delicata della pandemia. Abbiamo cominciato dagli operatori sanitari, poi gli ospiti delle residenza per anziani e  gli anziani ultra ottantenni: ora è il turno di vaccinare categorie specifiche di lavoratori essenziali come il personale scolastico, di ogni ordine e grado, e gli operatori che garantiscono la pubblica sicurezza”.

CHI PUO’ VACCINARSI

La possibilità di vaccinarsi riguarda gli appartenenti a Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Municipale, Polizie Locali e Vigili del Fuoco, ecc. e il personale dell’Università di Parma. Per queste categorie non è necessaria la prenotazione: sono stati infatti i professionisti dell’Ausl a contattare direttamente gli aventi diritto sulla base di elenchi forniti dai rispettivi Enti di appartenenza. Nelle indicazioni sono stati comunicati giorno e orario in cui presentarsi per la prima somministrazione.

Prima della vaccinazione, oltre ad un documento d’identità, sarà necessario presentare la scheda anamnestica ed il modulo di consenso, compilati e firmati: è possibile scaricare questi documenti, insieme alla scheda informativa sul vaccino, dal sito internet www.ausl.pr.it, nella pagina di informazioni sul covid19, alle sezioni dedicate ai vaccini per gli operatori delle Forze dell’ordine e per il personale l’Università di Parma.

DOVE VACCINARSI

Per tutti, le vaccinazioni saranno effettuate al Centro vaccinale Ausl allestito al “Pala Ponti” di Parma, in via Anedda 3 (quartiere Moletolo). Per le Forze dell’ordine sono aperti due ambulatori dedicati in grado di somministrare fino a 240 dosi giornaliere. E’ allestito anche uno sportello di accettazione specifico, grazie alla collaborazione con i Carabinieri del NAS di Parma, in cui gli operatori delle Forze dell’ordine effettueranno la registrazione e dove verrà gestita tutta la documentazione necessaria.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento