Picchia l'ex compagna: 34enne albanese agli arresti domiciliari

Un uomo è stato sottoposto alla misura cautelare in seguito alla denuncia della donna per stalking. Gli agenti gli hanno presentato il contro dei reati: da violenza privata, lesioni e violazione di domicilio

Il capo della Squadra Mobile Enrico Tassi

Ancora violenza tra le mure domestiche. Ancora violenza contro le donne. Un uomo, albanese di 34 anni è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per aver picchiato la sua ex compagna. L'operazione è stata portata avanti dagli agenti delle Volanti il 26 febbraio: i poliziotti si sono presentati nell'abitazion di M.A. in centro e gli hanno presentato un lungo conto, in termini di reati. Maltrattamenti in famiglia, violenza privata, resistenza a pubblico ufficiale, violazione di domicilio e lesioni. La donna recentemente ha denunciato l'ex compagno per stalking. Così gli agenti hanno potuto eseguire l''ordinanza di misura cautelare' e almeno per ora non potrà più fare del male all'ex compagna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento