rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca

Aggressioni, 34enne picchiato a sangue in un locale: è grave al Maggiore

Il 34enne si è presentato dai medici con un ematoma alla testa ed ha chiesto le prime cure. Secondo il racconto dell'amico che lo ha accompagnato i due sarebbero stati pestati a sangue all'interno di un locale

Era le tre dell'altra notte quando un uomo di 34 anni di origine albanese si è recato al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta di Parma il 34enne si è presentato dai medici con un ematoma alla testa ed ha chiesto le prime cure. Secondo il racconto dell'amico che lo ha accompagnato i due sarebbero stati pestati a sangue all'interno di un locale. L'uomo è attualmente ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale Maggiore: la prognosi è riservata, le condizioni del ferito sono gravi. Il giovane si è recato al Pronto Soccorso sorretto dall'amico poichè non era in grado di camminare da solo. La Polizia sta verificando la storia raccontata dall'amico per trovare riscontri ed elementi utili per le indagini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressioni, 34enne picchiato a sangue in un locale: è grave al Maggiore

ParmaToday è in caricamento