menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Alcuni ragazzini saltano sulle travi nelle case diroccate, rischiando di far crollare tutto"

L'allarme è stato lanciato dal sindaco di Sorbolo Mezzani Nicola Cesari

Entrano all'interno di abitazioni diroccate nel territorio del comune di Sorbolo Mezzani e saltano sulle travi, rischiando così di provocare il crollo di strutture già pericolanti. Alcuni giovani e giovanissimi, secondo quanto riportato dal sindaco Nicola Cesari, avrebbero questa insana abitudine: il suo appello - via social - è rivolto ai genitori e ai proprietari di immobili abbandonati. Il primo cittadino ha pubblicato anche alcune foto, in particolare di un'abitazione in via XXIV Maggio a Sorbolo. 

"Prima che capiti una tragedia e che qualcuno possa dire: si poteva evitare. Abbiamo scoperto che lo sport preferito da alcuni giovani di Sorbolo è quello di andare all’interno di case diroccate per finirne il lavoro di demolizione. E' già stato segnalato durante la fase del lockdown da alcuni cittadini, ma evidentemente l’obiettivo è completare l’opera saltando sui travi pericolanti che inevitabilmente si porteranno dietro il crollo di intere pareti. Io mi sento di lanciare questo appello, prima che capiti il peggio...poi vedete voi...Questo avviso di pericolo vale anche per tutti i proprietari di immobili in stato di abbandono". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento