rotate-mobile
Cronaca

E' di Alessandra Ollari il cadavere trovato in via Sidoli

Il corpo è stato identificato: l'autopsia si terrà il 27 febbraio

"E' di Alessandra Ollari il corpo ritrovato in via Sidoli a Parma". Lo scrive trasmissione di Rai 3 Chi l'ha visto? sull'account di X. "Accertamenti irripetibili il 27 febbraio disposti dalla Procura di Parma. Sulla scomparsa della donna, denunciata a giugno dal compagno, si indaga contro ignoti per omicidio".

Il corpo, trovato da un passante alle 18 del 2 febbraio mentre si trovava a passeggio con il proprio cane in via Sidoli, si trovava in un'area con una vegetazione abbastanza fitta - con alcuni arbusti lasciati incolti - ma a pochi metri da alcune palazzine e in una zona, come riferiscono i residenti, in cui spesso si portano i cani a passeggio. 

Il post di Chi l'ha visto

Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione, a tal punto da renderlo irriconoscibile. Per stabilire l'identità sarà infatti necessario attendere i risultati dell'esame autoptico, che dovrebbero arrivare nelle prossime ore. Alle 18 del 2 febbraio carabinieri e polizia si sono recati sul posto, insieme ai vigili del fuoco, dopo la segnalazione da parte di un residente. I rilievi tecnici sul ritrovamento del cadavere e le indagini sono portati avanti dalla polizia scientifica e dagli inquirenti della Questura di Parma

Il punto in cui è stato trovato il corpo, a ridosso delle case-4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' di Alessandra Ollari il cadavere trovato in via Sidoli

ParmaToday è in caricamento