menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Agenzia delle Entrate

Agenzia delle Entrate

Falso allarme bomba all'Agenzia delle Entrate di strada Quarta

Intorno alle 11,30 la telefonata di un uomo che avvisava della presenza di un ordigno nell'edificio che sarebbe esploso dopo un'ora. Evacuato lo stabile, gli artificieri non hanno trovato nulla

Alle 11,30 la telefonata all'Agenzia delle Entrate da parte di un uomo che avvisa di un ordigno all'interno dello stabile. "La bomba esploderà alle 12,30". Attimi di paura, l'edificio viene fatto evacuare e in strada Quarta arrivano gli artificieri. All'interno del palazzo ha sede anche l'agenzia cittadina di Equitalia, presa di mira nei giorni scorsi da diversi attentati. Il controllo dello stabile da parte di artificieri e forze dell'ordine esclude la presenza di un ordigno. Potrebbe essersi trattato solo di un mitomane, ma resta la tensione tra i dipendenti dei due enti.
Più o meno alla stessa ora, un altro allarme bomba è scattato a Perugia per la sede di Equitalia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

  • Attualità

    Mercateinfiera rinnova l'appuntamento ad ottobre 2021

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento