menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allatta il bimbo sotto ai chiostri di via d'Azeglio: mamma allontanata dall'Universita

La denuncia della donna e del suo compagna: "Dove sono finiti il rispetto e la sensibilità"

Si trovava all'interno del chiostro universitario di via d'Azeglio quando ha avuto la necessità di allattare il figlio e lo ha fatto, dopo esersi coperta con una sciarpa. Per questo motivo una mamma. Olha Zdyrko, è stata allontanata dall'Università da una guardia giurata. Il compagno della donna, che era con lei in quel momento e che ha inviato una lettera alla Gazzetta, ha denunciato pubblicamente la situazione: "Sono uscito dalla biblioteca Paolotti e in quel momento la mia compagna ha avuto la necesssità di allattare nostro figlio: dopo essersi coperta con una sciarpa, lo ha fatto. Poco dopo una guardia giurata ci ha chiesto di allontanarci. Ci chiediamo dove siano finiti il rispetto e la sensibilità per gli altri. se la guardia giurata non voleva vedere quella scena poteva invitarci nel suo ufficio per farlo".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

  • Cronaca

    Parma torna arancione: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per chi ha dai 70 ai 74 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento