menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta meteo per venerdì 2 marzo: occhio alla pioggia che gela

Diramato un nuovo bollettino: gelate e ghiaccio i pericoli

Dal 2 marzo in Emilia-Romagna, secondo una nota diffusa da Arpae e Protezione civile, sarà codice arancione per ghiaccio e pioggia che gela, mentre nel Parmense è giallo. Si prevedono precipitazioni estese all'intero territorio regionale che tenderanno ad esaurirsi nella seconda parte del 2 marzo. "I fenomeni - si legge nell'allerta - sono previsti a carattere di neve sulle province occidentali, mentre sul restante territorio si avranno fenomeni di pioggia che gela al suolo. Nelle aree con accumulo di neve, al termine delle precipitazioni, saranno possibili gelate al suolo". 

ll Comune di Parma ricorda che è stata diramata l'allerta gialla dalla mezzanotte di oggi a quella del 2 marzo.  Già a partire dalle ore serali di oggi (giovedì 1° marzo) sono previste precipitazioni di pioggia che gela sulle colline e i rilievi romagnoli. Nella prima parte della giornata di domani, venerdì 2 marzo, un nuovo impulso perturbato apporterà precipitazioni estese all'intero territorio regionale che tenderanno ad esaurirsi nella seconda parte della giornata. I fenomeni sono previsti a carattere di neve sulle province occidentali, mentre sul restante territorio si avranno fenomeni di pioggia che gela al suolo. Nelle aree con accumulo di neve, al termine delle precipitazioni, saranno possibili gelate al suolo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento