menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, allerta pioggia e neve fino alla mezzanotte di venerdì 4 marzo

Allerta meteo della Protezione Civile dell'Emilia-Romagna dalle ore 21 di mercoledì 2 marzo fino a mezzanotte di venerdì 4 marzo per 27 ore per stato del mare, neve e criticità idraulica

Allerta meteo della Protezione Civile dell'Emilia-Romagna dalle ore 21 di mercoledì 2 marzo fino a mezzanotte di venerdì 4 marzo per 27 ore per stato del mare, neve e criticità idraulica. Possono verificarsi fenomeni di allagamento localizzato di sottopassi, cantine, terreni agricoli o zone depresse per
incapacità di smaltimento del reticolo idrografico secondario e urbano. Possono verificarsi innalzamenti dei livelli idrometrici del reticolo idrografico minore e dei canali di bonifica, che possono causare locali danni alle attività antropiche e ai cantieri di lavoro presenti in prossimità del corso d’acqua e alle opere di contenimento e di attraversamento.

NEVE - Possono verificarsi disagi alla circolazione dei veicoli con locali rallentamenti o blocchi parziali o totali della viabilità e disagi nel trasporto pubblico, ferroviario ed aereo. Possono verificarsi localizzate interruzioni dell’erogazione dei servizi essenziali di rete (energia elettrica, acqua, gas, telefonia). Possono verificarsi isolamenti di frazioni o case sparse e danni a immobili o strutture vulnerabili.

VENTO - Possono verificarsi localmente cadute di rami e/o alberi, pali, segnaletica stradale e pubblicitaria e danni allestrutture di pertinenza delle abitazioni (tettoie, pergolati e similari), agli impianti od alle infrastrutture di tipo provvisorio (tensostrutture, installazioni per iniziative commerciali, sociali, culturali, strutture di cantiere e similari). Può risultare difficoltosa o localmente interrotta la circolazione stradale per la presenza di oggetti di varia natura trasportati dal vento e per particolari categorie di veicoli quali mezzi telonati, roulotte, autocaravan, autocarri o comunque mezzi di maggior volume. Può verificarsi la sospensione dei servizi di erogazione di fornitura elettrica e telefonica a seguito di danni delle linee

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento