menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo il caldo è allerta temporali della Protezione Civile fino alle 11 di giovedì 9 luglio

L'Agenzia regionale di protezione civile ha attivato con l'allerta n. 64 la fase di attenzione per temporali, vento e stato del mare, dalle ore 20 dell'8 luglio per le prossime 15 ore fino alle ore 11 di giovedì 9 luglio

Termina la notte tra l'8 e il 9 luglio l'ondata di caldo che ha attanagliato in questi giorni l'Emilia-Romagna con temperature elevate e forti disagi. L'Agenzia regionale di protezione civile ha attivato con l'allerta n. 64 la fase di attenzione per temporali, vento e stato del mare, dalle ore 20 dell'8 luglio per le prossime 15 ore fino alle ore 11 di giovedì 9 luglio. Secondo i dati forniti dal Centro Funzionale ARPA  sono in arrivo correnti di aria più fresca nei bassi strati, unite alle presenza di una massa d'aria preesistente calda e umida, forniscono condizioni favorevoli allo sviluppo di temporali, localmente anche di forte intensità, che interesseranno la nostra Regione.

E' previsto anche un rinforzo del vento con raffiche da nord est sulla fascia costiera fino a 46 Km/h (25 nodi) e raffiche fino a 65 Km/h (35 nodi), che determineranno mare  molto mosso sottocosta con un'altezza dell'onda compresa tra 1,25 m e 2,5 m, e mare agitato al largo con altezza dell'onda compresa tra 2,5 m e 4 m.

"Possono verificarsi -si legge nel testo dell'allerta- fenomeni di allagamento localizzato per incapacità di smaltimento del reticolo idrografico secondario e urbano, con effetti sul sistema antropico quali localizzati danni ad edifici e viabilità interessati da fenomeni di erosione e/o deposizione e/o scorrimento superficiale delle acque; potranno verificarsi localizzati allagamenti di sottopassi, cantine, terreni agricoli o zone depresse e saranno possibili fenomeni di erosione superficiale, smottamenti, piccole colate e localizzate cadute massi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento